Dunamis Architettura

Dunamis Architettura

Menu

HHB

‘Happy House’ Apartment Block

Descrizione:

Il progetto nasce dalla volontà di dare una identità del tutto nuova a un edificio soggetto a sostituzione edilizia nell’ambito degli interventi successivi al sisma del 2009.
Il lotto di intervento è caratterizzato da un lato dal diretto contatto visivo con la cinta muraria della città e dall’altro dall’ampia vista, aperta sul fondovalle e sulla catena montuosa del Sirente.

L’edificio HHB ospita 8 appartamenti della stessa metratura, e al piano terreno le relative cantine e autorimesse per una superficie totale di 1.600 mq.
L’intero volume è concepito come forma compatta, raccolta al di sotto di una copertura a due falde con il colmo disegnato lungo la diagonale.
Nella riconfigurazione architettonica dei volumi e delle superfici preesistenti si è scelto di porre l’accento sulla duplice natura del sito che offre sia visuali chiuse, tipiche di un centro storico, che vedute molto ampie, proprie di un ambiente suburbano; a questo scopo il fronte sud rivela una scomposizione in un sistema di blocchi più piccoli che lascia spazio agli affacci esterni del vano scala e agli ampi terrazzi privati, che offrono viste verso la valle dell’Aterno e le montagne circostanti.
Sul fronte a nord un taglio verticale segna l’ingresso, al di sopra del quale il volume esterno si ricuce attorno ad un pozzo di luce.
La superficie esterna è caratterizzata dal dialogo fra due diversi materiali; un immaginario involucro bianco avvolge l’edificio e, teso attorno ad esso, viene tagliato dagli aggetti dei balconi e dei volumi laterali, lasciando così intravedere il volume interno trattato con mattoni grigi.
Nelle aree più scure così individuate la disposizione delle bucature diviene casuale e disordinata, a voler accentuare la duplice natura che caratterizza l’intero intervento.

Crediti:

Design Team: Dunamis Architettura (Stefano Balassone, Lorenzo Cantalini, Giovanna Marchei, Roberta Pezzuti)
Collaboratori: Mariangela De Vita, Jole Boccabella
Immagini: Mauro Mauriello

Sito:
L’Aquila – Italia

Anno:
2013

Committente:
Privato

Programma:
1.600 mq – Edificio Residenziale con otto unità abitative

Budget:
€ 2.250.000